Gadget aziendali personalizzati

polo personalizzate con logo ricamato

Vuoi regalare le polo personalizzate con ricamo come gadget aziendale? Se la risposta è sì, allora devi tenere a mente alcuni accorgimenti.

Partiamo dall’inizio. Stai pensando a un regalo per il tuo team e sei alla ricerca di un articolo personalizzato che parli della tua azienda. Prima di pensare a come rendere significativo l’oggetto, bisogna concentrarsi sulla scelta del gadget: dovrà essere utile ai dipendenti, in modo che il tuo staff possa farne uso nella vita quotidiana.

Infatti, l'errore più comune è avere idee regalo che non suscitano l'interesse delle persone a cui sono destinate. Gli oggetti ricevuti vengono così presto abbandonati e, a volte, persino dimenticati.

scatole personalizzate e packaging personalizzati

Negli ultimi tempi le scatole personalizzate con logo sono sempre più in voga. Non solo i privati amano farsi creare delle box personalizzate con frasi o disegni particolari, ma anche molte aziende non possono più fare a meno di questa nuova strategia di mercato.

Avere delle scatole con logo personalizzato può rivelarsi, in effetti, una scelta vincente per aumentare le vendite di un’azienda e rendere il proprio marchio familiare.

Continuate a leggere l’articolo per scoprire di più su questa nuova tendenza!

T-Shirt personalizzate ad un piccolo prezzo: perfette per il lavoro e per tutte le occasioni

Alzi la mano chi non ha una maglietta personalizzata con logo nell’armadio! Le t-shirt sono uno dei capi d'abbigliamento più diffusi, perché sono comode e versatili.

Le si può utilizzare per comporre look di diversi tipi, dai più casual ai più eleganti. Pur trattandosi di un articolo semplice, può far parte di un outfit raffinato e ricercato.

Scatole regalo personalizzate con scritte, loghi e foto

Le scatole regalo personalizzate e le confezioni per bomboniere sono cambiate molto negli ultimi anni. Le nuove tecniche hanno permesso di creare packaging più pratici e di miglior qualità.

Con gli anni, l'imballaggio ha acquisito importanza nel marketing: una confezione ben realizzata attira il cliente, dando un’ottima impressione sul valore e l’affidabilità del prodotto contenuto.

Le shopper personalizzate in cotone o carta sono diventate davvero popolari. Sebbene non siano un’invenzione recente, si sono diffuse sempre di più negli ultimi dieci anni. Il loro uso continuo le ha rese un vero e proprio accessorio di moda, oltre che un oggetto comodo e pratico.

Dal punto di vista del marketing, le shopping bag personalizzate sono indispensabili per i negozi. La shopper è a tutti gli effetti un biglietto da visita, un importante mezzo di comunicazione sia con il cliente attuale che con quelli futuri.

Naturalmente, con l’aumento della popolarità è cresciuta anche la varietà. Ad oggi, esistono shopper dei più diversi materiali. Possiamo trovare quelle più classiche in carta o cotone riutilizzabile, ma non mancano quelle in tela TNT, poliestere o iuta.

In un’estate perfetta non possono mancare i palloni gonfiabili personalizzati.

Immaginate di essere stesi sotto l’ombrellone. Potete leggere, prendere il sole o farvi cullare dal dolce suono delle onde. Tutto perfetto per rilassarvi. Ma se a un certo punto aveste voglia di divertirvi? I palloni gonfiabili sono ideali per svagarvi con parenti e amici e possono trasformare la vostra giornata in spiaggia in un momento indimenticabile.

Mettetevi ora nei panni dei vostri clienti: chi non apprezzerebbe questo accessorio come regalo? Se volete fare breccia nel cuore di chi vi segue, continuate a leggere questo articolo per scoprire perché dare in omaggio dei palloni gonfiabili è una strategia vincente e come personalizzarli per ottenere un risultato straordinario.

L’applicazione del ricamo è sicuramente la tecnica più antica per il decoro di t-shirt personalizzate. Si tratta di un metodo diffuso e collaudato, con il quale è possibile conferire ai capi di abbigliamento tratti grafici unici, personali e resistenti al tempo.

Impiegata largamente anche nel campo del vestiario professionale, l’arte del ricamo comporta una serie di vantaggi sia estetici che comunicativi, prestandosi molto bene alla realizzazione di tenute da lavoro.

Sono numerose le aziende che tutt’oggi distribuiscono al proprio personale dei capi d’abbigliamento personalizzati con il proprio marchio o il proprio logo aziendale da usare sul luogo di lavoro.

Da dove deriva il termine gadget? Alcune definizioni ufficiali non sono sempre chiare a tutti, talvolta sono perfino ignorate dalla maggior parte. Ciò comporta che, spesso, delle parole entrano nel linguaggio comune senza essere utilizzate in modo corretto.

È il caso più che altro di termini stranieri, che possono subire in lingua italiana una trasposizione non fedele all’originale.

Ne è un esempio la parola gadget. Di seguito faremo luce sulla sua definizione, analizzando che tipo di oggetto identifica.

Negli ultimi anni le borracce personalizzate stanno riscuotendo un grande successo, non solo fra le persone che praticano regolarmente attività sportiva, trekking ed escursionismo.

Questi accessori sono infatti molto utili in tante situazioni quotidiane, ma soprattutto rappresentano una scelta green per preservare l’ambiente limitando drasticamente il consumo della plastica.

Copyright © 2012-2024 HiGift, a GMedia Group trademark. Tutti i diritti sono riservati.